Le soddisfazioni

Ogni tanto, arrivano anche le soddisfazioni.

Sul sito della UISP c’è una rubrica settimanale che si chiama “Campionati Femminili, il punto di Francesco Ferrando”. Tralasciamo il fatto che questo tizio credo che non abbia mai visto una partita e che dovrebbe fare un bel ripassone di grammatica (e anche un bagno di umiltà, dato che una volta mi permisi di fargli notare l’errata attribuzione di un gol e mi prese a male parole)… Gli anni scorsi, effettivamente, la squadra non andava molto bene.

O meglio… Paradossalmente, giocavamo meglio, le partite erano più belle da vedere, ma i risultati erano davvero deludenti. Il classico #MaiNaGioia.

Ovviamente nella rubrica settimanale eravamo lo zimbello del campionato. Siamo state definite “Fanalino di coda” e in altri modi non propriamente edificanti.

Quest’anno, inaspettatamente, cambiando i risultati, sono cambiati anche i toni.

Pari e patta (3-3) nel match clou tra Rayo Vallecano e Ansaldo Energia Pontedecimo, dopo una sfida incerta ed appassionante. Le “spagnole”, terze con 10 punti in sette incontri, hanno fallito il salto di qualità, pur esprimendosi su buoni livelli. Le marcature di Martina Godani (bella doppietta) e Julia Rubini non sono bastate per incamerare l’intera posta, visto che le grintose ansaldine hanno fatto male con le fucilate di Marta Nicoli (altra doppiettista di giornata) e Francesca Bontà, spesso letale sotto porta.


Campionati Femminili, il punto di Francesco Ferrando – 14/01/2019

Da fanalino di coda a grintose ansaldine… Son soddisfazioni! Ci lodano persino quando le buschiamo di santa ragione!

Le lanciatissime “portuali” s’impongono per 7-4 in un match da fuochi d’artificio contro un’orgogliosa Ansaldo Energia Pontedecimo.
Silvia Castagnino e Micol Favoni (che concedono il bis) sono le più brillanti in campo, ma sono efficaci in fase conclusiva (e non solo in questo frangente) anche Serena Ricchetti, Giulia Sigona e Laura Micali.
Le indomite ansaldine escono con l’onore delle armi, andando a segno con Lorena De Chirico (bella doppietta), Francesca Bontà e Marta Micoli.


Campionati Femminili, il punto di Francesco Ferrando – 05/12/2018
Ansaldo Energia Pontedecimo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.